fbpx

Carpooling con SmartHitch

Challenge

Ottimizzare gli spostamenti quotidiani, riducendo l’inquinamento causato dai viaggi svolti singolarmente dai lavoratori e migliorando lo stile di vita dei pendolari.

  • Facilitare l’adozione del car pooling in piccole comunità e in realtà aziendali per diminuire il numero di veicoli circolanti;
  • Incentivare l’adozione di abitudini salutari, sostenibili a livello ambientale ed economico.

 

Cliente:
Coopservice Soc.coop.p.A
Categoria:
Content Delivery basato su geolocalizzazione e profilazione

Ricerca

La ricerca è stata finanziata dal programma di accelerazione europeo EU-FP7 frontierCities (n. 632853-020) per la ricerca, lo sviluppo tecnologico e la dimostrazione di soluzioni innovative in ambito Smart City che prevedono l’utilizzo delle tecnologie FIWARE. In questa fase abbiamo condotto numerose attività di need finding, coinvolgendo cittadini e dipendenti pendolari in focus group, interviste strutturate, survey online e test di paper prototype. Dall’astrazione dei need e dalla benchmark analysis di contesti simili, in abbiamo potuto definire alcune linee guida per la progettazione del servizio:

Il concetto di “tempo” e “rispetto dei tempi” è la chiave di adozione di un servizio di carpooling;
Gli utenti hanno necessità di essere rassicurati sulla “raccomandabilità” dei compagni di viaggio;
I viaggi devono poter essere programmati e confermati diversi giorni prima, per consentire eventuali soluzioni alternative.

Progettazione

Anche la progettazione è stata supportata dal programma di accelerazione europeo EU-FP7 frontierCities. In questa fase abbiamo progettato in modo iterativo un’app mobile che mette in contatto chi è alla ricerca di un passaggio con chi mette a disposizione l’auto per percorrere un tragitto comune. Ad ogni iterazione sono stati coinvolti gruppi di utenti per testare le funzionalità e le interfacce progettate, sfruttando prototipi in InVision. La soluzione che abbiamo progettato è quindi l’app mobile SmartHitch che:

  • Supporta gli spostamenti quotidiani e ricorrenti, individuando possibili compagni di viaggio;
  • Calcola il percorso migliore cercando la presenza di altri utenti sulla stessa tratta nei giorni e all’orario stabilito e propone in automatico giorno dopo giorno le soluzioni di viaggio più smart;
  • Calcola la riduzione dei costi e delle emissioni di CO2;
  • Consente alle imprese di offrire uno strumento innovativo di welfare aziendale.

Implementazione

Il progetto è stato sperimentato in diverse realtà pubbliche e private, tra cui Coopservice che ha integrato SmartHitch nel proprio ecosistema IT, per offrire ai dipendenti uno strumento di carpooling sia per i viaggi casa-lavoro sia per gli spostamenti aziendali e per rilevare la quantità di CO2 risparmiata. Nella fase di implementazione ci siamo quindi occupati di:

  • Sviluppare l’app mobile progettata con i fondi europei;
  • Sviluppare le integrazioni per l’utilizzo dell’app mobile nel contesto Coopservice;
  • Supportare l’avvio del pilota Coopservice;
  • Finalizzare il modello di business per rendere SmartHitch un prodotto adottabile dalle imprese in ambito corporate welfare;

Risultati

  • Riduzione delle auto circolanti in piccoli contesti, legati principalmente a Coopservice e ad altre realtà che promuovono SmartHitch;
  • Miglioramento della conoscenza e delle relazioni lavorative tra dipendenti di funzioni diverse;
  • Possibilità di monitorare il contributo al miglioramento della qualità dell’aria da parte delle imprese che promuovono SmartHitch;
  • Potenzialità di applicare in futuro lo strumento ad altre realtà.